NEWS

Cos'è la scheda Google My Business e a cosa serve?

Google My Business è un servizio sviluppato da Google per le attività commerciali locali.
Attraverso questa scheda/servizio tutti gli imprenditori locali possono comunicare con i clienti dando loro alcune delle informazioni principali: indirizzo, numero di telefono, orari di apertura. Tutto in modo semplice, veloce e gratuito.
Da ormai qualche anno Google My Business è diventato un punto di riferimento per molti, dai commercianti ai clienti, a tutti noi è capitato di aver visto una di queste schede senza nemmeno sapere cosa fossero.

Se hai un’azienda e non hai ancora una scheda Google My Business, ora ti mostrerò come crearla.

Per prima cosa bisogna accedere al proprio account Google cliccando il seguente link: https://www.google.com/intl/it_it/business/, dopodichè cliccare sul tasto “accedi”.

La prima informazione da inserire è il nome della propria attività commerciale.
Successivamente indicare dove si trova: paese, indirizzo, codice postale, città, provincia.
Altri dati importanti sono: categoria dell’attività, gli orari di apertura e le informazioni di contatto (numero di telefono, sito web).

Tutto molto semplice.

Ora, dopo aver inviato la richiesta ti verrà inviata tramite posta una cartolina da parte di Google per poter verificare la tua proprietà e scongiurare il rischio che qualcuno possa fingersi rappresentante di un’attività pur non essendolo.
La gente come fa a torvare la mia attività?
Google vi mostrerà ai vostri potenziali clienti in base a 3 fattori: pertinenza, distanza ed evidenza.

Con le giuste azioni specifiche finalizzate a ottimizzare la propria scheda Google My Business, chi gestisce un’attività può fare in modo che Google lo posizioni più in alto rispetto ai suoi competitor.

Esempio di una scheda Google My Business

Condividimi dove vuoi!

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on google

Lavoriamo insieme

Sviluppiamo insieme delle idee vincenti per la tua attività.